12 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / Alto-Basento Melandro  / Bella, cittadinanza onoraria alla Segre. Se ne discute in consiglio

Bella, cittadinanza onoraria alla Segre. Se ne discute in consiglio

BELLA – Approderà domani in consiglio la proposta di conferimento di cittadinanza onoraria a Liliana Segre, su impulso del gruppo di opposizione Civico 28.

“In molti consigli comunali questo conferimento – esordisce la capogruppo Veronica Turiello – è stato utilizzato come elemento di rottura e provocazione. Una parte politica contro una che con certezza non avrebbe approvato. Un modo distorto, tipico di una ampia fetta della politica “centrale” traslata all’interno delle dinamiche dei singoli consigli comunali. Noi riteniamo di poter avanzare questa richiesta perché il consiglio comunale di Bella nasce da due liste civiche e in questo modo memoria e la Shoah, incarnate dalla storia di vita della senatrice diventano temi condivisi e l’idea stessa del conferimento ritrova il solo significato veramente importante: un attestato di cura della memoria. Di bussola della storia. Lo abbiamo immaginato in continuità con temi già cari al percorso culturale di Bella. Le giornate della Memoria, lo stesso evento Unar a cui abbiamo preso parte nel 2017. Se tutti i conferimenti avessero difeso principi intangibili costantemente oggetto di rivisitazioni storiche alterate, senza etichette, sarebbe stato importante in ogni consiglio comunale”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”