12 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia

ATELLA- In Basilicata rischiano di morire per “disoccupazione” anche i cimiteri.

0

VENOSA – Il tribunale del Riesame di Potenza ha discusso ieri mattina il ricorso avanzato dalla procura di Potenza contro il rigetto, da parte del gip Rosa Maria Verrastro, di diverse misure cautelari nell’ambito dell’inchiesta sui presunti bandi truccati al Comune di Venosa e sulle pratiche edilizie “facili” rilasciate dal distaccamento di Melfi dell’Ufficio Difesa del Suolo della Regione Basilicata.

0

TITO – Le idee, manco a dirlo, non mancano. Ma per farle fruttare, metterle a sistema, serve l’indispensabile supporto della Regione.

LAURIA – Si era laureato mercoledì mattina in Giurisprudenza all’Università degli studi di Ferrara: nella notte dopo aver festeggiato, ha avuto però un malore ed è morto.

MELFI – Sono state necessarie decine di azioni di protesta di Sanità Futura, una campagna sui social, il sit-in del 24 ottobre scorso davanti la sede dell’Asp di Potenza, un’assemblea permanente, una petizione popolare con circa 9 mila firme (che saranno consegnate al Presidente del Consiglio Regionale Cicala nella prossima settimana) sino alla manifestazione di protesta estrema di ieri per rendere più vicino, dopo un anno e mezzo di paradossale ed estenuante iter burocratico, il trasferimento del Poliambulatorio Polimedica di Melfi nella nuova struttura del Villaggio Salute al rione Bicocca.

POTENZA – Ricorsi rigettati e misure cautelari confermate. Il tribunale del Riesame di Potenza ha respinto le istanze avanzate dai difensori di cinque delle sette persone finite nelle scorse settimane agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sui presunti bandi truccati e le pratiche edilizie facili tra Venosa e Melfi.

SASSO DI CASTALDA – Schiarita importante a Sasso nella controversia in atto con la Sidigas, azienda campana che opera nel settore della fornitura di gas.

POTENZA – Ufficialmente è un’operazione dettata da un’ottica di risparmio e contenimento della spesa.

BELLA – Approderà domani in consiglio la proposta di conferimento di cittadinanza onoraria a Liliana Segre, su impulso del gruppo di opposizione Civico 28.

MELFI – I cittadini scesi dal minibus per visitare nel quartiere Bicocca il poliambulatorio Polimedica-Villaggio Salute “che ancora non c’è”, nell’area del villaggio destinata alla diagnostica per immagini scuotono la testa.