12 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Sport

PICERNO- Due importanti notizie per il Picerno sono arrivate nella giornata di ieri.

0

POTENZA – Uno stadio glorioso, l’unico vero gioiellino prodotto dal Mondiale di Italia 90, una struttura oggi decisamente vecchiotta e vicina ai 30 anni, ma comunque ricca di fascino e di storia.

0

VILLA D’AGRI – Il primo derby in quarta serie nazionale tra Grumentum e Francavilla è un concentrato di emozioni e spettacolo.

POTENZA – Domenico Acerenza raggiunge la finale nei 1500 stile libero agli Europei di vasca corta.

BARI – Tutto esaurito e tutti esauriti. Ed è giusto che sia così visto che Potenza e Bari non s’incrociano da più di 40 anni.

PICERNO – La delusione per un derby perso al 93’ e con un’autorete ancora è viva in casa Picerno.

POTENZA – Il Potenza continua il suo fantastico viaggio verso il sogno. Si, senza nascondersi, il Potenza può ambire a raggiungere qualcosa di veramente grande, magari in una posizione play-off avanzata dato che la vetta è ormai predominio della Reggina che continua la sua corsa inarrestabile in testa con 7 punti di vantaggio.

VALLO DELLA LUCANIA- Il pareggio sul campo della Gelbison fa sorridere il Grumentum, anche se non allontana la squadra allenata da Finamore dalle zone basse della classifica.

FRANCAVILLA- Orgoglioso, mai domo e sfortunato. Si può descrivere così il Francavilla battuto tra le mura del ”Fittipaldi” dal coriaceo Casarano, che ha finalizzato al meglio la migliore occasione avuta ad inizio match resistendo ai continui assalti lucani.

POTENZA – Perdere fa sempre male. Essere buttati fuori da una competizione a eliminazione diretta ancor di più.