13 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Far west sulla Ss 96: rubati i soldi delle pensioni dei materani

Far west sulla Ss 96: rubati i soldi delle pensioni dei materani

MATERA – Supera abbondantemente i 2 milioni di euro il bottino della rapina ad un portavalori compiuta ieri mattina intorno alle 7.30 lungo la statale 96 che collega Bari a Matera. Il blindato era diretto proprio nella città dei Sassi e trasportava i soldi destinati agli uffici postali per il pagamento delle pensioni. Ad agire, secondo il racconto di testimoni che non credevano ai loro occhi quando si sono trovati di fronte a quella che sembrava la scena di un film, sarebbe stato un commando composto da quattro o cinque persone, armate e mascherate, che dopo aver messo a segno il colpo si sono allontanate su un’automobile di grossa cilindrata. A quanto si è appreso, i rapinatori avevano già da tempo posizionato lungo la strada nei pressi del luogo dell’agguato le ruspe che sono state usate per sfondare il blindato e arrivare alla cassaforte che conteneva l’enorme somma di denaro contante. Ruspe che non hanno dato nell’occhio in quanto sul quel tratto di strada sono da tempo in corso lavori sulla carreggiata.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”