12 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Fca, a Melfi il polo dell’ibrido. Ora l’incremento occupazionale

Fca, a Melfi il polo dell’ibrido. Ora l’incremento occupazionale

MELFI – Il tempo di un caffè o di un paio di telefonate. Tanto impiega la nuova batteria al litio sviluppata da un gruppo di ricercatori americani della Penn State University per ricaricare un’automobile elettrica.

Precisamente 10 minuti, a fronte dei 60 o 75 minuti del tradizionale metodo di ricarica, che consentono di percorrere fino a 500 chilometri. Il prossimo obiettivo è quello di arrivare a una batteria che si carica in soli 5 minuti. Le notizie che circolano sulla stampa internazionale rafforzano di significato il “Contratto di Sviluppo Fiat”, in particolare nell’attività di ricerca che avverrà nel Campus Tecnologico di San Nicola di Melfi. Il Progetto d’investimento dal titolo ”Fca – Melfi Transizione verso l’elettrificazione”, trova la propria naturale collocazione all’interno del piano strategico globale aziendale presentato dai vertici lo scorso giugno e poi declinato sull’Italia alla fine del mese di novembre per dare visibilità degli investimenti programmati sul territorio nazionale nell’arco temporale 2018/2021.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Arturo Giglio