9 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Matera e Provincia  / Irsina, 24 famiglie rischiano di rimanere senza fondi regionali per pagare altri alloggi

Irsina, 24 famiglie rischiano di rimanere senza fondi regionali per pagare altri alloggi

IRSINA- Senza casa e senza contributo della Regione necessario a sostenere l’affitto di un altro alloggio. Sta diventando una vera e propria emergenza quella che vede coinvolti i residenti delle palazzine Ater ad Irsina, sgomberate perché pericolose.

Dopo l’evacuazione le 24 famiglie che vi abitavano hanno trovato una sistemazione presso appartamenti locati grazie ad un contributo stanziato dal governo lucano, che però potrebbe non essere più erogato. Il consigliere regionale Gianni Perrino (M5s) ha presentato una mozione all’ordine del giorno evidenziando come nei giorni scorsi il sindaco ed i cittadini di Irsina hanno fatto sentire la loro voce sulla questione. Lo sgombero totale dei 4 edifici dell’Ater è avvenuto a fine dicembre 2017 e, nel contempo, si sono individuate azioni di supporto economico ai nuclei familiari interessati, al fine di consentire il trasferimento degli assegnatari e dei proprietari degli alloggi ex Ater riscattati, anche attraverso forme autonome di sistemazione abitativa.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”