12 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Regione, semaforo verde dalla Corte dei Conti per il bilancio 2016

Regione, semaforo verde dalla Corte dei Conti per il bilancio 2016

POTENZA – La Regione Basilicata, dopo la clamorosa bocciatura del bilancio 2015, ha superato lo scoglio del giudizio di parifica del rendiconto 2016 davanti alla sezione regionale di controllo della Corte dei Conti. Il collegio presieduto dal giudice Rosario Scalia, ha parificato il rendiconto generale della Regione Basilicata per l’esercizio finanziario 2016 ”nelle sue componenti del conto del bilancio e del conto del patrimonio” con le eccezioni riferite ad alcune partite di giro e ”ai capitoli in entrata e uscita variati in violazione del principio del limite autorizzativo del decreto legislativo numero 118 del 2011, per un importo complessivo di circa 10,5 milioni di euro”. Si tratta di problemi che potrebbero trovare facile soluzione: ben altro rispetto alle tante criticità che secondo la procura regionale della Corte dei Conti non erano state superate nonostante i rilievi mossi dopo la bocciatura del rendiconto 2015 risalente a circa un anno e mezzo fa. Al termine del suo intervento, infatti, il procuratore Luigi Cirillo aveva chiesto al collegio una parifica parziale del bilancio regionale. Dopo una breve camera di consiglio il verdetto di parifica con alcune eccezioni.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”