15 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Vertenza Total, i lavoratori: “Se ne occupi il prefetto”

Vertenza Total, i lavoratori: “Se ne occupi il prefetto”

POTENZA- Ancora nessuna risposta concreta e certa sul futuro. I lavoratori di Tempa Rossa si dicono stanchi. Il presidio di protesta sieri si è spostato dai cancelli del centro olio di Corleto Perticara a quelli della Regione Basilicata a Potenza in occasione del tavolo convocato dall’assessore alle Attività produttive Roberto Cifarelli. Un folto gruppo di ex dipendenti delle società impegnate nella realizzazione del giacimento petrolifero lucano è rimasto in presidio in viale Verrastro sino a tarda serata. Tante le attese, ma ad ascoltarli, loro stessi non ritengono ci sia la possibilità di spiragli se non attraverso un intervento deciso da parte del prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, la quale potrebbe cominciare a far valere un vecchio accordo sottoscritto al palazzo del governo con l’amministrazione comunale di Corleto Perticara.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”